Jar Creative Group | Chi Siamo
16787
page-template-default,page,page-id-16787,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive

WHY JAR? COSA FACCIAMO

La ragion d’essere di Jar è la ricerca continua dell’innovazione. Questo permette lo sviluppo di idee originali che portano alla creazione di spettacoli senza precedenti.
Jean e Giovanni decidono di chiamare la loro società Jar per un duplice motivo: tradotto dall’inglese significa “contenitore”, questo rappresenta lo spirito di unione di varie realtà artistiche; mentre tradotto da un’antica lingua romanza balcanica significa “fuoco”, passione che arde nel cuore di ogni folle che ha il coraggio di vivere il proprio sogno.
Il nostro mestiere consiste nell’unire tre punti fondamentali: artisti d’eccellenza nel loro campo, strumentazioni all’avanguardia, cura dei dettagli.

Il Team

giovanni-melato

Giovanni Melato

Producer

+39 393 8281050

Giovanni Melato intraprende gli studi alla facoltà di economia aziendale alla Ca’ Foscari di Venezia per poi lasciarli in favore della sua attività artistica. Prima di dedicarsi completamente a questa attività viaggia molto, fondamentale per la sua formazione è lo stage di marketing a Shanghai appena diciottenne. Fin da piccolo si esibisce in spettacoli teatrali e duetti comici. Appassionato di giocoleria, porta sempre con sé lo zainetto con bolas e diabolo per far divertire la gente.

“THE BEST GIFT YOU CAN GIVE SOMEONE IS YOUR TIME, BECAUSE YOU ARE GIVING A PORTION OF YOUR LIFE THAT YOU WILL NEVER GET BACK”

jean-petit

Giovanni Piccolo ( Jean Petit )

Art Director

+39 393 8281049

Giovanni Piccolo, in arte Jean Petit, formatosi all’accademia Luna di Milano ha fondato nel 2010 il Cirque du Papillon e un anno dopo ha ideato la fiaba interattiva itinerante ispirandosi ad una idea geniale della proloco di Santa Maria di Sala e iniziando a portare questo innovativo format in varie ville storiche. Sognatore fin da bambino e amante di paperino e del grande Miyazaki a cui è ispirata la fiaba di Tubib e l’amuleto senza tempo che per l’appunto è la prima fiaba prodotta dalla Jar. Il suo sogno più grande è quello di portare meraviglia nel cuore di ogni bambino.

“IF YOU CAN DREAM IT, YOU CAN DO IT”

Rossana_Mantese

Rossana Mantese

Se non ti esplode dentro, a dispetto di tutto,
non farlo.
A meno che non ti venga dritto dal cuore e dalla mente e dalla bocca e dalle viscere,
non farlo.

Stefano_Fortin

Stefano Fortin

Si levò dal letto: era bruttissimo. Passò un’ora davanti allo specchio a farsi brutto.

Katiuscia_Bonato

Katiuscia Bonato

Si recitano ruoli di eroi perché si è dei vigliacchi,  ruoli di santi perché si è delle carogne. Ma, più di tutto, si recita perché altrimenti si diventerebbe pazzi.

Leonardo_Tosini

Leonardo Tosini

Dal bozzolo alla farfalla.

Guido_Sciarroni

Guido Sciarroni

Sa che esiste una razza di uccelli che non hanno gambe? E che quindi non possono atterrare in nessun luogo, ma devono stare per aria per tutta la vita?

Paolo_Rossi

Paolo Rossi

Quando l’acrobata cade, entrano i clown.

Alice_Centazzo

Alice Centazzo

La vita è bella, io sono viva, quindi sono bella.

Lahire_Tortora

Lahire Tortora

Qualche volta io mi cerco la rivolta
. Ogni tanto poi mi sento molto stanco 
però oggi ho trovato il giusto tono: sono buono…sono buono!

Sara_Favero

Sara Favero

Le fate esistono… ma non ditelo a nessuno!

Michele_Tonicello

Michele Tonicello

Non è importante se non siamo grandi come le montagne.

Angelica_DeBernardo

Angelica De Bernardo

Prendete il salvagente… Questa sera c’è aria di burrasca!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Marco Capurso

“Mi chiamano SIGNOR Tibbs!”  V. Tibbs

Elisabetta_Borille

Elisabetta Borille

Il fuoco sostituisce il sipario e la strada il palcoscenico: attore e pubblico allo stesso livello, gli occhi si incrociano e comunicano.

Ermanna_Terzo

Ermanna Terzo

Ed ora portami all’orizzone…Gran filibustieri! Yo-ho, beviamoci su!

Maurizio_Ciccitrulli

Maurizio N. N. Ciccitrulli

Truccator di corte e buffone del re. Provetto appiccicatore di nasi e pasticciator feroce di facce. Vendette la primogenitura per un pasticcio.

Francesca Zava

Francesca Zava

L’accettiamo! Una di noi! L’accettiamo! Una di noi!

foto x Jar

Anna Scomparin

Come angelo custode vorrei Pericle, come demone ispiratore Pippo.

Fresch

Matteo Fresch

Forza ragazzi, andiamo in scena, creiamo la vita!

IacopoTrezzi

Iacopo Trezzi

Non potete fare affidamento sui vostri occhi se la vostra immaginazione è fuori fuoco.